Francese

La grammatica francese: guida completa

La grammatica francese: guida completa

 Se quello che vuoi sentirti dire è che la grammatica francese è facile allora rimarrai un po’ deluso. Il francese non è sicuramente una lingua difficile da imparare ma le sue regole grammaticali non sono poi tanto facili. Però io voglio rassicurarti e ti dico che per te che parli la lingua italiana imparare la grammatica francese non sarà un lavoro duro. Come sicuramente sai il francese, come l’italiano, proviene dallo stesso ramo linguistico. Quindi, se ci sono delle differenze non sarà difficile per te capirle. Se vuoi cominciare ad imparare questa lingua dopo aver appreso la teoria, ti basterà allenarti con degli esercizi di grammatica francese.

Ti suggeriamo di leggere questo articolo, dove troverai dei consigli utili per imparare almeno quelle che sono le basi della grammatica francese con facilità!

Imparare le regole grammaticali di base

Ti piacerebbe conoscere le regole essenziali più comuni della grammatica francese?

Per diventare fluente nella lingua è necessario saper strutturare correttamente le frasi con una grammatica corretta. Non esiste un modo facile per imparare una lingua. Forse il modo più utile è quello di fare degli esercizi di grammatica francese, ma questo dopo aver appreso almeno qualche regola. La cosa più giusta da fare che ti consigliamo è cominciare ad imparare regole come i sostantivi, gli articoli, i tempi e la coniugazione dei verbi

L’impresa non sembra difficile: basta aprire un libro di grammatica francese e cominciare a leggere e memorizzare le regole principali. Oltre al semplice libro ti basta aprire anche internet dove trovi tanti articoli e siti che ti spiegano le regole. Una volta fatto ciò puoi cominciare a mettere in pratica, attraverso esercizi di grammatica francese, quello che hai studiato. Fai questo tutti i giorni, magari studiando ogni giorno una regola nuova e poi mettila in pratica con degli esercizi e il gioco è fatto! Affidati anche al web, dove puoi utilizzare i dizionari online per tradurre i nuovi termini che incontri. In questo modo, oltre ad imparare le regole della grammatica francese, arricchirai il tuo vocabolario e potrai cominciare ad interagire col mondo francese.

Allora, se segui questi semplici passi in poco tempo sarai padrone della grammatica francese.

Su internet, hai una scelta infinita, in termini di siti, blog o dizionari online, ma quale scegliere? Per questo ci siamo noi ad aiutarti passo per passo e a consigliarti gli esercizi di grammatica francese che fanno al caso vostro.

Da dove cominciare per imparare la grammatica francese

Da dove cominciare per imparare la grammatica francese

Come dicevamo, la grammatica francese non è così difficile, soprattutto per noi madrelingua italiani, credimi! Allora, siamo d’accordo tutti che imparare le regole grammaticali è il punto da cui iniziare. Prima di mostrarti però quali sono le regole principali da conoscere e gli esercizi della grammatica francese da fare, ci sono delle cose che devi sapere. Partiamo dalla base. Ad esempio, le frasi in francese si costruiscono nello stesso modo dell’italiano. L’ordine quindi che dobbiamo seguire è sempre: soggetto-verbo-oggetto.  

Per quanto riguarda i termini e la pronuncia non c’è da spaventarsi. Il francese, infatti, come l’italiano deriva dal latino, quindi, molti termini sono simili o magari già li conosci. Inoltre, anche il francese è una lingua romanza e perciò l’alfabeto è lo stesso. Come puoi intuire, può essere semplice imparare i termini e le frasi più utilizzate in francese. Però qualcosa di diverso c’è. La pronuncia francese è un po’ più complicata e come l’inglese può essere un po’ difficile scrivere una parola ascoltandone solo la pronuncia.

Conoscere i verbi e i loro tempi

Per prima cosa bisogna cominciare a studiare i verbi base, ovvero il verbo essere ed avere. Una volta imparati questi e capito le differenze comincia a memorizzare quelli più utilizzati. Quello che devi sapere sui verbi è che esistono quelli regolari e quelli irregolari, oltre al fatto che essi cambiano in base al soggetto. I tempi verbali in francese sono 12, tra presente passato e futuro.

Però c’è una buona notizia sui verbi francesi e cioè che per parlare al passato i francesi utilizzano principalmente due tempi: il passé composé e l’imparfait. Per quanto riguarda il congiuntivo essi utilizzano solo il congiuntivo presente. Infine, c’è da dire che le coniugazioni in francese sono tre, in base a come finiscono i verbi. Esse sono: -er, -re -ir, -oir. Ognuno di questo gruppo ha una coniugazione diversa. La differenza tra i tre gruppi sta nelle desinenze. p>

Ma quali sono le desinenze di ogni gruppo e come riuscire a impararle in maniera veloce? Quello che ti suggerisco è, oltre a memorizzarle tramite un libro della grammatica francese, metterle in pratica con degli esercizi. Ecco qualche esempio sulle desinenze dei tre gruppi verbali.

I gruppi verbali francesi

Allora, come dicevamo, il francese divide i verbi in tre gruppi verbali, ognuno con desinenze diverse.

  1. Gruppo: ERà e -es -e -ons -ez -ent
  2. Gruppo: IRà is -is -it -issons -issez -issent
  3. Gruppo: OIRà ois -ois -oit -ons -ez -oivent

Una volta che avrai imparato a memoria queste desinenze, coniugare questi verbi ti sembrerà una passeggiata. Non dimenticare però che questo vale per i verbi regolari, per quelli irregolari bisogna soltanto imparare a memoria ed esercitarsi con esercizi di grammatica francese.p>

Sappiamo tutti che i verbi sono la cosa più importante per imparare una lingua. Dopo aver appreso questi si è in grado di poter cominciare a creare delle vere frasi. E poi non dimenticare che quando imparerai i verbi, di conseguenza, ti ritroverai a studiare anche i pronomi, il genere e tante altre regole di francese.

Quindi, adesso che conosci le basi di quelle che sono le regole di francese non ti resta che applicarle con degli esercizi. Puoi trovare questi esercizi non solo su dei libri ma anche online. Però, quello che ti consiglio è di praticare la lingua anche in tanti altri modi alternativi, per migliorare, tra le altre cose, la pronuncia

Imparare il francese con degli esercizi

Imparare il francese con degli esercizi

Oggigiorno trovare degli esercizi di grammatica francese per mettere in pratica le regole del francese è facilissimo. Basta aprire internet e trovare tanti siti e tante piattaforme che ti propongono corsi online dove oltre ad imparare puoi mettere le regole in pratica. Un ottimo esercizio è però quello di conversare con dei madrelingua o, ancora, ascoltare musica in lingua e guardare film

Solo parlando con un madrelingua, accuratamente selezionato in termini di competenze e capacità di insegnamento, si può davvero imparare il francese online in modo corretto e fluente. Qui puoi davvero capire e imparare le regole e la grammatica della lingua francese, oltre ad esercitarti. Infatti, fare una lezione online con un madrelingua ti consente di chiarire eventuali dubbi, ascoltare la pronuncia esatta e avere un feedback immediato per quanto riguarda la terminologia e la pronuncia. Tutto ciò è possibile farlo comodamente da casa, in modo personalizzato e secondo i tuoi ritmi e le tue esigenze.

Infatti, non si tratta di iscriversi a un corso rivolto a un gruppo di persone, ma di avere a disposizione un tutor online o un insegnante privato, con cui può imparare più velocemente, con un feedback immediato e con un programma personalizzato. Sei tu che puoi scegliere gli orari a te più comodi anche in base alle tue disponibilità.

Naturalmente, è possibile fare una lezione di prova, che ti consente di capire quale è il tutor o l’insegnante più adatto alle tue esigenze.

Inoltre, gli anni di esperienza nell’insegnamento del francese e i feedback ricevuti da altri studenti sono un valido aiuto nella scelta. Cosa aspetti? Approfitta di questa imperdibile opportunità!

A questo punto, non ti resta che scegliere il professore di francese più adatto ai tuoi bisogni, augurandoti di fare un viaggio in Francia per mettere la lingua in pratica!

Naturalmente, con il tutor online o con l’insegnante privato, non si esercita soltanto il parlato. Infatti, il francese è una lingua un po’ difficile, in termini di pronuncia, fonetica, grammatica e sintassi. Grazie a un insegnante dedicato, è possibile concentrarsi sulla conversazione oppure avere supporto per conseguire le certificazioni linguistiche valide a livello internazionale, se vuoi raggiungere livelli più elevati, e con tariffe decisamente più convenienti rispetto a una lezione in presenza. In tal caso, le lezioni si possono trattare in modo da imparare la grammatica francese di livello intermedio. Con questa tipologia di lezioni, puoi davvero sbizzarrirti a ordinare i tuoi piatti preferiti in italiano, e con il tutor o l’insegnante privato puoi divertirti a imparare anche proverbi e modi di dire che ritrovate qui per una piacevole lettura, che fa venire l’acquolina in bocca!

A questo punto, non resta che augurarti: Buon Lavoro!

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.