Inglese

Qual è la migliore certificazione di lingua inglese?

Qual è la migliore certificazione di lingua inglese

Nell’era della globalizazione, conoscere l’inglese è fondamentale in ambito lavorativo, accademico, o semplicemente per accrescere la propria cultura personale. In contesti sempre più numerosi è richiesto di dimostrare le proprie competenze linguistiche, sia scritte che orali. Dunque, possedere una certificazione di lingua inglese può aiutarti ad aprire le porte del futuro che hai sempre sognato. Ma come facciamo a scegliere tra le numerose certificazioni esistenti? E quali sono le certificazioni di lingua inglese migliori? A dire la verità, dipende tutto da quale obiettivo desideri raggiungere. Grazie ai nostri consigli riuscirai a trovare la certificazione più adatta alle tue esigenze.

Cos’ è una certificazione di lingua inglese e come funziona

Cos’ è una certificazione di lingua inglese e come funziona

Innanzitutto, bisogna fare chiarezza su cosa sia una certificazione di lingua inglese. La certificazione linguistica è un documento rilasciato da enti esterni riconosciuto a livello internazionale in ambito scolastico e lavorativo. Serve ad attestare il livello di conoscenza raggiunto da uno studente di una deteminata lingua straniera. A tal proposito, vengono effettuati degli esami per testare le competenze acquisite in lettura, scrittura, ascolto e parlato. Dopodiché, viene rilasciata una valutazione in base ai livelli stabiliti dal Quadro comune europeo per la conoscenza delle lingue (QCER). Si tratta di una certificazione accettata da diverse aziende, università ed enti vari (sia italiani che stranieri). Ma chi stabilisce quali sono gli enti certificatori di lingua straniera riconosciuti? Naturalmente, questo compito spetta al MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) in base al D.M.3889 del 07/03/2012.

I livelli di una certificazione linguistica

Come appena accennato, le competenze linguistiche di una persona non madrelingua sono suddivise in base al sistema stabilito dal QCER. La scala di valutazione prevede 6 livelli ripartiti in 3 più grandi livelli (A elementare, B intermedio e C avanzato). In breve, ogni livello indica un diverso grado di conoscenza della lingua riconosciuto a livello internazionale.

  • A1: interazione con frasi semplici, comprensione e utilizzo di espressioni quotidiane;
  • A2: comprensione di frasi usate frequentemente e utilizzo di termini semplici per descrivere aspetti della vita e bisogni immediati;
  • B1: saper produrre testi semplici parlando di argomenti di interesse personale e comprendere punti chiave di argomenti familiari;
  • B2: sapersi esprimere senza difficoltà, esprimendo le proprie opinioni su svariati argomenti;
  • C1: capire e sapersi esprimere con scioltezza parlando di argomenti anche complicati;
  • C2: conoscenza della lingua pari a un madrelingua. Capacità di esprimersi in modo scorrevole e capire ogni sfumatura di un discorso anche complesso.

Quali sono gli enti riconosciuti dal MIUR

Ottenere una certificazione di lingua inglese da un ente riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione italiana è fondamentale per arricchire il proprio curriculum. Ti aiuterà a farti strada sia nel mondo del lavoro che a livello accademico. Ad esempio, permette agli studenti di accedere all’università, fare stage o studiare all’estero, ottenere crediti formativi, ecc. Chi cerca lavoro lo troverà utile per partecipare a concorsi pubblici o candidarsi a posizioni che richiedono la conoscenza dell’inglese. Se lavori già, ti consentirà di frequentare un master, migliorare la tua posizione in un’azienda o nella pubblica amministrazione.

Dunque, quali sono gli enti certificatori relativi alla lingua straniera riconosciuti dal MIUR? Ecco l’elenco aggiornato al 2022:

  • Cambridge Assessment English (CAE);
  • City and Guilds (Pitman);
  • Edexcel / Pearson Ltd;
  • ETS – Educational Testing Service (TOEFL);
  • English Speaking Board (ESB);
  • International English Language Testing System (IELTS);
  • Pearson – LCCI;
  • Pearson – EDI;
  • Trinity College London (TCL);
  • Department of English, Faculty of Arts, University of Malta;
  • National Qualifications Authority of Ireland – Accreditation and Coordination of English; Language Services (NQAI – ACELS);
  • Ascentis;
  • AIM Awards;
  • Learning Resource Network (LRN);
  • British Institutes;
  • Gatehouse Awards Ltd;
  • LanguageCert;
  • ESaT Malta;
  • Michigan State University (MSU);
  • AELS NOCN.

Qual è l’ente più adatto a te?

toeic toefl

Come puoi notare, ci sono numerosi entri tra i quali scegliere. Alcuni sono più adatti in ambito professionale, altri ti saranno utili a livello scolastico. Tutto dipende da qual è l’utilizzo che dovrai farne e il livello di lingua di cui hai bisogno. Quando scegli la certificazione più adatta a te, ricorda che alcune, come IELTS, hanno una scadenza, mentre altre no. Dunque, che ne dici se scopriamo insime alcune delle certificazioni di lingua inglese più conosciute?

Cambridge CELA:

La certificazione Cambridge CELA (Cambridge English Language Assessment) è sicuramente fra le più famose. La loro ampia gamma di esami è suddivisa in diversi livelli:

  1. A2 Key (KET);
  2. B2 Preliminary (PET);
  3. B2 First (FCE);
  4. C1 Advanced (CAE);
  5. C2 Proficiency (CPE).

I primi tre livelli sono strutturati appositamente per candidati in età scolare con argomenti familiari ai più giovani. Attenzione: se dopo aver effettuato esami di comprensione e produzione orale e scritta la valutazione non sarà sufficiente, verrai bocciato. In realtà, se il risultato ottenuto nel test non è all’altezza dell’attestato per il quale ti eri preparato, non preoccuparti. Puoi comunque ottenere un attestato del livello inferiore (ad esempio, se non super l’esame C1, puoi ottenere l’attestato livello B2). Il Cambridge è una certificazione di grande prestigio sia in ambito lavorativo che accademico e dura tutta la vita.

IELTS

L’International English Language Testing System è davvero utile per studiare o trovare lavoro all’estero. Sopratutto se vuoi accedere ad un paese in cui l’inglese è la lingua ufficiale. Sono previste due tipologie d’esame:

  • Academic: indirizzato a chi vuole accedere a corsi universitari, master e dottorati in un paese anglofono.
  • General Training: adatta a chi necessita del certificato per scopo professionale o di immigrazione.

Nello specifico, il test IELTS misura il tuo livello di competenza con una scala di valutazione da 1 a 9. Dunque non verrai bocciato, ma riceverai un attestato qualunque sia il tuo livello di inglese. Tuttavia, ricorda che alcune università, enti o aziende possono richiedere un livello minimo di conoscenza della lingua.

TOEFL

Il TOEFL (Test of English as a Foreign Language) è tra le migliori certificazioni in ambito lavorativo. È anche richiesto per accedere ad univerità americane, canadesi, australiane, ecc.

L’esame può essere svolto online ed è suddiviso in 4 prove (ascolto, scrittura, lettura e produzione orale). Ogni prova ha una valutazione che va da 0 a 30, per un totale di 120. Inoltre, non è prevista una bocciatura, ma ovviamente, con un punteggio alto potrai raggiungere il tuo obiettivo più facilmente.

TOEIC

Il TOEIC ( Test of English for International Communication) è quello che stai cercando se hai intenzione di lavorare all’estero. È senza dubbio uno degli esami più richiesti dalle aziende di tutto il mondo. La versione TOEIC Bridge è rivolta agli studenti con un livello basso o intermedio. Le due versioni “Listening and Reading” e “Speaking and Writing” sono indicate per utenti più esperti. Oltretutto, questi due moduli possono essere svolti insieme o separatamente.

TRINITY

La certificazione Trinity è in assoluto tra le migliori in circolazione. È suddiviso in tre versioni:

  • STAR: per bambini dai 3-12 anni. Non prevede promozioni o bocciature, i bambini faranno vedere semplicmente cosa sanno fare;
  • GESE: disponibile in 12 grades, valuta le capacità di speaking e listening;
  • ISE: indicato a chi vuole essere competitivo nel mondo del lavoro. Oltre a speaking e listening, valuta anche reading e writing.

I costi delle certificazioni linguistiche

Gli esami per ottenere una certificazione di lingua inglese hanno un costo che varia sensibilmente a seconda di diversi fattori. Chiaramente, il livello di lingua che vuoi ottenere incide notevolmente sul prezzo, ma anche l’ente scelto o l’anno accademico. I prezzi si aggirano tra i 50/250 euro a seconda del livello o della partecipazione al corso di formazione. Iscriversi al corso di formazione non è obbligatorio, ma può aiutarti ad ottenere un risultato migliore al test.

Come prepararsi al meglio per ottenere la certificazione di lingua inglese

Adesso sai quali sono le certificazioni di lingua inglese adatte a te e gli enti riconosciuti dal MIUR.

Logicamente, dovrai cercare di prepararti al meglio per superare gli esami. Vuoi sapere come fare? Ad esempio, potresti iscriverti ad un corso di preparazione a pagamento, o acquistare libri adatti al livello che vuoi sostenere. Per imparare l’inglese nel migliore dei modi, noi ti consigliamo di rivolgerti a un professore di inglese su italki. I nostri insegnanti ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo preparando un percorso di studi fatto apposta per te. Ovviamente, sosterrai lezioni mirate per migliorare il tuo speaking, listening, reading e writing ad un prezzo conveniente. Cosa aspetti? È l’occasione giusta per ottenere la tua certificazione di lingua inglese. Se vuoi saperne di più su questo o altri argomenti, leggi tutti i nostri articoli. Ad esempio, sai qual è il miglior libro per imparare l’italiano? Scoprilo ora.

Related Posts